SERVIZIO PROGETTI E COSTRUZIONI

Direttore: Ing. Roberto Meloni

Contatti

Telefono: 070 6021323
roberto.meloni@enas.sardegna.it

Competenze

Provvede, di concerto con la Direzione Generale, alla pianificazione degli interventi strutturali sia relativi alle nuove realizzazioni che alle manutenzioni straordinarie in collaborazione con i Servizi interessati anche sulla scorta della programmazione comunitaria, nazionale e regionale. Predispone gli studi di fattibilità tecnico-economica, i programmi operativi di intervento sulle opere ed il relativo piano finanziario inerenti il servizio di approvvigionamento idrico multisettoriale regionale, da sottoporre all'adozione dell'Organo di governo dell'Ente per i successivi adempimenti. Provvede, anche avvalendosi della collaborazione dei Servizi interessati, alla progettazione, secondo i diversi livelli previsti dalla normativa, ed alla esecuzione delle opere inserite nei programmi di sviluppo dell'Ente o affidati dall'Amministrazione Regionale alla competenza dell'Ente, con particolare riferimento alle grandi opere idrauliche e connessi impianti. Di norma il Direttore del Servizio assolve alla funzione di Responsabile del Procedimento in fase di progettazione e/o di realizzazione. Tale funzione può essere attribuita ad un funzionario tecnico del Servizio dotato della qualificazione specifica richiesta dalla vigente normativa. Provvede all'esecuzione delle indagini di fattibilità tecnica delle opere, quali studi e indagini geologiche, geofisiche, geotecniche, in situ e in laboratorio, finalizzate alla definizione delle caratteristiche dei terreni di fondazione. Provvede alla redazione delle relazioni geologiche e geotecniche. Esegue gli studi di carattere specialistico finalizzati alla redazione dei progetti, quali studi archeologici, geomorfologici, geopedologici, idrologici, idrogeologici, agronomici, vegetazionali, faunistici, paesaggistici. Provvede alla redazione degli studi di valutazione ambientale strategica, incidenza, d'impatto ambientale, di compatibilità paesaggistica, idraulica, geologica e geotecnica e segue, di concerto con i Servizi interessati, le procedure di verifica e di VIA regionale e nazionale Provvede al rilevamento topografico delle aree interessate dalle opere, al rilevamento aerofotogrammetrico ed alle restituzioni cartografiche. Provvede alla redazione delle relazioni tecniche specialistiche (idrologiche, idrauliche, strutturali, elettriche, meccaniche, ecc). Provvede alla redazione degli elaborati grafici del diversi livelli di progettazione, dei piani particellari d'esproprio, all'analisi dei prezzi, ai computi metrici estimativi, al quadro economico. Predispone i disciplinari tecnici, i capitolati speciali d'appalto, gli schemi di contratto in collaborazione con il Servizio Appalti e Contratti. Provvede agli adempimenti previsti dal D.Lgs. n. 81/2006 relativamente alla fase di redazione dei progetti ed esecuzione delle opere. Provvede, su disposizione della Direzione Generale, allo studio, progettazione ed esecuzione dei lavori di manutenzione straordinaria di elevata complessità. Provvede a tutti gli adempimenti tecnici preliminari alla fase di appalto delle opere e segue, anche di concerto con i Servizi interessati, tutti gli adempimenti necessari all'ottenimento delle autorizzazioni per l'approvazione dei progetti ed il conseguente appalto dei lavori. Cura tutte le pratiche derivanti dal rapporto di concessione dei finanziamenti per la realizzazione delle opere e, a tale fine, tiene i rapporti con gli uffici degli Organismi. finanziatori, provvedendo alla raccolta, elaborazione e trasmissione della documentazione necessaria alla rendicontazione per il rimborso delle spese generali da parte degli Organismi finanziatori. Provvede alla direzione, sorveglianza e contabilità dei lavori fino al collaudo ed alla consegna delle opere ai Servizi competenti, nonché alla qualificazione delle ditte subappaltatrici e autorizza il relativo subappalto. Cura tutte le attività relative alle procedure d'esproprio e la tenuta dell'archivio dei dati catastali relativi alle opere demaniali in regime di concessione dell'Ente. Cura le pratiche di gestione dei beni demaniali, sulla scorta dei pareri tecnici dei servizi competenti, relativi alle richieste di autorizzazione, nulla-osta e concessione d'uso presentate all'Ente. Sviluppa e segue le iniziative di valorizzazione delle infrastrutture demaniali gestite dall'Ente e a tal fine cura le relazioni tra i soggetti coinvolti. Esegue le attività delegate o promosse dall'Ente e comunque deliberate dall'Organo di governo dell'Ente, relative alla cooperazione internazionale. Provvede alla gestione del Laboratorio Prove Materiali. Il Servizio gestisce i contratti di interesse diretto. Il Direttore del Servizio, attraverso la delega di funzioni del "datore di lavoro" assume le competenze elencate al punto 4 dell' art. 15 del documento "Struttura organizzativa e dotazione organica del personale".

 

Settori

 

SETTORE ACQUISIZIONE E RENDICONTAZIONI
Coordinamento: Dott.ssa  Maria Antonietta Dessena

Telefono: 070 6021304
mantonietta.dessena@enas.sardegna.it

  • Provvede alla raccolta, catalogazione, elaborazione e trasmissione della documentazione necessaria alla rendicontazione per lt rimborso all'Enas delle spese generali da parte degli Organismi finanziatori.
  • Collabora con gli altri settori per le procedure di esproprio sia in fase di progettazione sia in fase di realizzazione e verifica.
  • Cura tutte le attività relative alle procedure di esproprio, anche se affidate a professionisti/società esterni.
  • Cura le pratiche derivanti dal rapporto di concessione dei finanziamenti per la realizzazione delle opere e, a tal fine, tiene i rapporti con gli uffici e gli Organismi finanziatori.
  • Provvede alla predisposizione degli atti necessari ad effettuare i pagamenti dei soggetti esterni (professionisti/società incaricati), che collaborano con gli altri Settori del Servizio.
  • Cura la tenuta e l'aggiornamento dell'archivio dei dati cartografici e catastali relativi alle opere demaniali in regime di concessione dell'Ente.

 

SETTORE OPERE DI TRASPORTO
Coordinamento: Ing. Anna Mossa

Telefono: 070 6021335
anna.mossa@enas.sardegna.it

  • Provvede, anche avvalendosi della collaborazione dei Servizi interessati, alla progettazione e coordinamento della sicurezza in progettazione dei nuovi interventi, secondo i diversi livelli previsti della normative, ed alla esecuzione dei lavori degli interventi sul sistema idrico multisettoriale regionale quali: traverse, condotte, canali, torrini, vasche, impianti di sollevamento e opere minori connesse, nell'ambito di finanziamenti e programmi affidati dagli Organismi finanziatori ad ENAS.
  • Provvede all'esecuzione delle indagini di fattibilità tecnica-economica delle opere per le attività di competenza assegnate.
  • Provvede alla redazione delle relazioni tecniche specialistiche (idrologiche, idrauliche, strutturali, meccaniche, elettriche, ecc.).
  • Provvede alla predisposizione di elaborati geologici, idrogeologici e per procedure ambientali, quali VIA, VINCA, paesaggistiche, etc., anche in collaborazione con altre figure professionali afferenti al Servizio per le attività di competenza assegnate.
  • Provvede alla redazione degli elaborati grafici dei diversi livelli di progettazione, alla predisposizione dei piani particellari d'esproprio, all'analisi dei prezzi, ai computi metrici estimativi, at quadro economico.
  • Provvede al rilevamento topografico delle aree interessate dalle opere, al rilevamento aerofotogrammetrico ed alle restituzioni cartografiche.
  • Predispone i disciplinari tecnici, i capitolati speciali d'appalto, gli schemi di contralto in collaborazione con il Servizio Appalti, Contratti e Patrimonio.
  • Provvede agli adempimenti previsti dal D. Lgs. 81/2008.
  • Segue, in collaborazione con altri Settori e Servizi delle aree tecniche, le procedure di autorizzazione dei progetti per le parti relative alle attività di competenza.
  • Provvede a tutti gli adempimenti tecnici preliminari alla fase di appalto delle opere, anche di concerto con i servizi interessati, a tutti gli adempimenti necessari all'ottenimento delle autorizzazioni e nulla-osta, per l'approvazione dei progetti ed it conseguente appalto.
  • Provvede alla direzione, sorveglianza e contabilità dei lavori, al coordinamento della sicurezza in fase di esecuzione, fino at collaudo ed alla consegna delle opere ai Servizi competenti, nonché alla qualificazione delle dite subappaltatrici e autorizza il subappalto.
  • Esegue tutte le attività descritte precedentemente anche nel caso di ricorso, da parte dell'Ente, a Professionisti/Società esterni.
  • Cura, quindi, tutte le procedure di affidamento all'esterno degli incarichi di progettazione, verifica, direzione lavori, coordinamento sicurezza e collaudo.
  • Provvede alla istruttoria e verifica dei progetti pervenuti ed alla loro validazione prima dell'appalto.
  • Provvede alla supervisione e controllo in fase di esecuzione e collaudo finale dei lavori.

 

SETTORE MANUTENZIONE STRAORDINARIA OPERE
Coordinamento: Ing. Stefano Serra

Telefono: 070 6021307
stefano.serra@enas.sardegna.it

  • Provvede, anche avvalendosi della collaborazione dei Servizi di gestione delle opere, alla progettazione ed al coordinamento della sicurezza in fase di progettazione degli interventi di manutenzione straordinaria sulle opere del SIMR, ed alla esecuzione dei lavori degli interventi quali: dighe, traverse, condotte, canali, torrini, vasche, impianti di sollevamento, e opere minori connesse, ed alla loro manutenzione straordinaria nell'ambito di finanziamenti e programmi affidati dagli Organismi finanziatori all'ENAS.
  • Provvede all'esecuzione delle indagini di fattibilità tecnica-economica delle opere per le attività di competenza assegnate.
  • Provvede alla redazione delle relazioni tecniche specialistiche (idrologiche, idrauliche, strutturali, meccaniche, elettriche, ecc.).
  • Provvede alla predisposizione di elaborati geologici, idrogeologici e per procedure ambientali, quali VIA, VINCA, paesaggistiche, etc., anche in collaborazione con altre figure professionali afferenti al Servizio per le attività di competenza assegnate.
  • Prowede alla redazione degli elaborati grafici dei diversi livelli di progettazione, all'analisi dei prezzi, ai computi metrici estimativi, al quadro economico.
  • Provvede al rilevamento topografico delle aree interessate dalle opere, al rilevamento aerofotogrammetrico ed alle restituzioni cartografiche.
  • Predispone i disciplinari tecnici, i capitolati speciali d'appalto, gli schemi di contratto in collaborazione con il Servizio Appalti, Contratti e Patrimonio.
  • Provvede agli adempimenti previsti dal D. Lgs. 81/2008 e s.m.i..
  • Segue, in collaborazione con altri Settori e Servizi delle aree tecniche, le procedure di autorizzazione dei progetti per le parti relative alle attività di competenza.
  • Provvede alla direzione, sorveglianza e contabilità dei lavori, al coordinamento della sicurezza in fase di esecuzione, fino al collaudo ed alla consegna delle opere ai Servizi competenti, nonché alla qualificazione delle dite subappaltatrici e autorizza il subappalto.
  • Esegue tutte le attività descritte precedentemente, anche facendo ricorso a Professionisti/Società esterni.
  • Cura, quindi, tutte le procedure di affidamento all'esterno degli incarichi di progettazione, verifica, direzione lavori, coordinamento sicurezza e collaudo.
  • Provvede alla istruttoria e verifica dei progetti pervenuti ed alla loro validazione prima dell'appalto.
  • Provvede alla supervisione e controllo in fase di esecuzione e collaudo finale dei lavori.
  • Provvede alla gestione del laboratorio prove materiali.

 

SETTORE IMPIANTI
Coordinamento: Ing. Bruno Loffredo

Telefono: 070 6021272
bruno.loffredo@enas.sardegna.it

  • Provvede, anche avvalendosi della collaborazione dei Servizi interessati, alla progettazione e coordinamento della sicurezza in progettazione dei nuovi interventi, secondo i diversi livelli previsti dalla normativa, ed alla esecuzione dei lavori degli interventi su: impianti idroelettrici, microidroelettrici, fotovoltaici, eolici e solari termodinamici, ed in generale di produzione di energie rinnovabili, ed alla loro manutenzione straordinaria nell'ambito di finanziamenti e programmi affidati dagli Organismi finanziatori.
  • Provvede all'esecuzione delle indagini di fattibilità tecnica-economica delle opere per le attività di competenza assegnate.
  • Provvede alla redazione delle relazioni tecniche specialistiche.
  • Provvede alla predisposizione di elaborati geologici, idrogeologici e per procedure ambientali, quali VIA, VINCA, paesaggistiche, etc., anche in collaborazione con altre figure professionali afferenti al Servizio per le attività di competenza assegnate.
  • Provvede alla redazione degli elaborati grafici dei diversi livelli di progettazione, alla predisposizione dei piani particellari d'esproprio, all'analisi dei prezzi, ai computi metrici estimativi, at quadro economico. Provvede al rilevamento topografico delle aree interessate dalle opere, al rilevamento aerofotogrammetrico ed alle restituzioni cartografiche.
  • Predispone i disciplinari tecnici, i capitolati speciali d'appalto, gli schemi di contratto in collaborazione con il Servizio Appalti, Contratti e Patrimonio.
  • Provvede agli adempimenti previsti dal D. Lgs. 81/2008 e s.m.i..
  • Segue, in collaborazione con altri Settori e Servizi delle aree tecniche, le procedure di autorizzazione dei progetti per le parti relative alle attività di competenza.
  • Provvede a tutti gli adempimenti tecnici preliminari alla fase di appalto delle opere, anche di concerto con i servizi interessati, a tutti gli adempimenti necessari all'ottenimento delle autorizzazioni e nulla-osta, per I'approvazione dei progetti ed il conseguente appalto.
  • Provvede alla direzione, sorveglianza e contabilità dei lavori, al coordinamento della sicurezza in fase di esecuzione, fino al collaudo ed alla consegna delle opere ai Servizi competenti, nonché alla qualificazione delle dite subappaltatrici e autorizza il subappalto.
  • Esegue tutte le attività descritte precedentemente, anche facendo ricorso a Professionisti/Società esterni.
  • Cura, quindi, tutte le procedure di affidamento all'esterno degli incarichi di progettazione, verifica, direzione lavori, coordinamento sicurezza e collaudo.
  • Provvede alla istruttoria e verifica dei progetti pervenuti ed alla loro validazione prima dell'appalto.
  • Provvede alla supervisione e controllo in fase di esecuzione e collaudo finale dei lavori.

 

SETTORE STUDI
Coordinamento: Ing. Dina Cadoni

Telefono: 070 6021251
dina.cadoni@enas.sardegna.it

  • Cura, di concerto con la Direzione Generale, Ia pianificazione degli interventi strutturali delle grandi opere idrauliche di trasporto ed impianti connessi e degli interventi di manutenzione straordinaria di elevata complessità, in collaborazione con i Servizi interessati.
  • Predispone le conoscenze di base per la valutazione della sostenibilità degli interventi di opere strategiche e delle interconnessioni tra bacini, a tal fine elabora gli studi necessari per individuare gli interventi progettuali in funzione delle esigenze e delle disponibilità idriche, con riferimento alla valutazione delle risorse disponibili, dei fabbisogni e del bilanci idrologici.
  • Predispone gli studi di fattibilità tecnico-economica, i programmi operativi di intervento ed il piano finanziario riguardanti le opere afferenti al SIMR, da sottoporre all'Organo di Governo dell'Ente per i successivi adempimenti.
  • Provvede, anche avvalendosi della collaborazione dei Servizi interessati, alla progettazione preliminare, degli interventi strategici regionali quali: dighe, grandi opere di trasporto e interconnessioni tra bacini, impianti idroelettrici, impianti di sollevamento e di regolazione, impianti di produzione di energie rinnovabili.
  • Provvede, per gli interventi strategici regionali, alla predisposizione di studi di VIA, VAS, VINCA e di compatibilità idraulica.
  • Svolge attività di supporto al riscontro delle richieste per l'utilizzo dei laghi e delle aree di pertinenza all'uso turistico/culturale/ricreativo.
  • Cura le pratiche di gestione amministrativa dei beni demaniali sulla scorta dei pareri dei Servizi tecnici.
  • Sviluppa e cura le iniziative di valorizzazione delle opere del S.I.M.R. gestite dall'Ente, in attuazione del relativo Regolamento, e cura le relazioni con i soggetti coinvolti, anche ai fini della promozione e fruizione turistico-sportivo-ricreativa e culturale. A tal fine svolge attività di carattere tecnico amministrativo riguardante gli studi, i progetti e le iniziative di promozione e valorizzazione. Inoltre provvede alla gestione, implementazione e aggiornamento dell'archivio informatico contenente la documentazione delle istanze relative alle autorizzazioni e/o concessioni a terzi rilasciate nelle aree demaniali all'interno del Sistema GIS e del Geoportale.